Settore giovanile in graduale e costante crescita

Ancora “buone nuove” quelle che provengono dai risultati e soprattutto dalle prestazioni delle nostre formazioni giovanili che danno seguito al lavoro sin qui svolto e vedono i progressi dell’applicazione e dell’impegno profuso settimana dopo settimana.
Partiamo dagli juniore cui sfugge clamorosamente nel finale la vittoria contro l’ostico Rosa. I ragazzi di mister Massimiliano Beconi non riescono a gestire sino al triplice fischio il doppio vantaggio e all’88º prima e al 92º poi vengono beffati e riacciuffati dagli avversari. Per la maggiore compagine del vivaio si prospetta ora un mese davvero di fuoco durante il quale andranno a sfidare tutte le prime della classe (Giorgione, Favaro, Venezia e Liventina) con la consapevolezza comunque di poter far bene su ogni campo.
Schiacciante vittoria degli allievi regionali 2000 che sciorinano buon calcio e annientando la malcapitata Eagles Pedemontana. Partita di determinazione e continuità sotto tutti gli aspetti per la formazione di mister Dario Fadelli. Ad aprire le danze il solito Samuel Cella che si ripete successivamente firmando una personale doppietta. Da segnalare i cinque gol di Thomas Brait e i sigilli personali di Seidou Sanogo e Denis Dal Cin. Approfittando del pareggio del Rosá, i nostri ragazzi agganciano proprio la squadra vicentina al primo posto in classifica in attesa dello scontro diretto in programma domenica prossima proprio a Rosà.
Secca sconfitta per gli allievi 2001 a Montebelluna nonostante il campo pesante e la netta differenza fisica la formazione di mister Matteo Peruch crea e riesce ad esprimere un buon gioco sebbene rischiando qualcosina. Da segnalare un legno colpito sull’1 a 0 e un rigore fallito sul 2 a 0.
Lezione compresa invece, dopo le ultime uscite, per i giovanissimi regionali 2002 (in foto mentre festeggiano la vittoria). La caparbietà e la voglia di lottare fino al triplice fischio portano in saccoccia tre punti molto utili per i ragazzi di mister Marco Fabbro. Vittorio Falmec SM Colle che passa in vantaggio con una potente punizione di Patrick Bottecchia, che piega le mani all’estremo difensore del Ponzano (vedi il video in basso). Dopo un’attenta gestione del possesso palla una piccola ingenuità difensiva regala un calcio di rigore che gli avversari fortunatamente sciupano. Gol sbagliato e gol subito che si conferma regola del calcio infallibile e raddoppio dei vittoriesi che si concretizza con una spettacolare conclusione di Nicola Dal Bo. Un successo meritato al termine di una prova di carattere.
Altro successo per i Bianchi Boys che si riscattano immediatamente dopo la non brillante prestazione sotto il profilo tecnico della scorsa settimana. I tre punti conquistati fanno volare i giovanissimi provinciali al terzo posto in classifica. Grande primo tempo e vantaggio firmato da Andrea Da Ros. La netta differenza fisica si avverte nella ripresa sebbene il punteggio venga definitivamente fissato solo nel finale con la rete dal dischetto realizzata da Davide Tonon.

Leave a Reply