Revereel “attraversato”

Coppa o campionato che sia non fa nessuna differenza per il Vittorio Falmec SM Colle che nell’impegno infrasettimanale di coppa ottiene il sesto successo consecutivo, facendo un notevole passo avanti verso la finale del trofeo regione veneto.

Come ci si poteva aspettare non è stata una passeggiata per gli uomini di Paolo Zoppas, opposti al Sitland Revereel, formazione vicentina che nel proprio girone di Promozione sta lottando per avitare i play-out. E’ stata invece gara vera, come si addice ad una semifinale, anche se la formazione vittoriese ha destato maggiori impressioni rispetto alla grande volontà ma poco altro dei padroni di casa.

Il tecnico rossoblù ha dovuto ancora una volta fare la conta dei disponibili e schierare così la miglior formazione possibile. In tribuna infatti erano presenti gli infortunati Spader, Marson, De Tuoni, Bottecchia e Michelon, mentre in panchina si è seduto Pizzol che comunque non avrebbe potuto essere del match.

La cronaca segna sin da subito una certa volitività dei nostri non corrisposta da altrettanta lucidità nei metri finali e così la gara si trascina senza sussulti degni di nota per buona parte della prima frazione. E’ un traversone chirurgico da destra di Mazzon a rompere gli equilibri: sul pallone si sta per avventare Toffoli cui da dietro un avversario commette evidente fallo; l’arbitro non ha dubbi ed assegna il penalty che Daniele Scarabel (foto in basso a sinistra) trasforma mandando le squadre all’intervallo sullo 0-1.

Nella ripresa capitan De Nardi & compagni paiono gestire senza affanni il vantaggio ed addirittura vanno vicinissimi al raddoppio evitato dai padroni di casa grazie ad una tripla parata dell’estremo difensore. Col passare dei minuti i vicentini alzano l’asticella della pressione e pervengono al pari sugli sviluppi di un calcio piazzato: ben tre gli uomini lasciati liberi sul palo lontano dove avviene la deviazione vincente alle spalle di Tonon.

Il Vittorio Falmec SM Colle ha il pregio di non abbattersi e trova immediatamente il nuovo vantaggio: sortita per vie centrali di Casagrande, la sfera penetra in area dove Luca Toffoli (foto in basso a destra) è lestissimo ad anticipare il portiere in uscita e ad infilare il definitivo 1-2.

Gara di ritorno mercoledì 15 marzo al Paolo Barison di Vittorio Veneto con inizio alle ore 20.30. In caso di parità al 90′ i gol segnati fuori casa non valgono doppio come invece funziona nelle coppe europee.

20160819_180147 (FILEminimizer) 20160804_185837-1 (FILEminimizer)

Leave a Reply