Grazie di tutto “Nardo”

Sui campi di calcio e in città era inconfondibile grazie ai suoi centimetri di altezza, a quel soprabito chiaro ed al cappello a tesa larga. La giornata di domenica, positiva per i risultati colti dalle varie squadre rossoblù, è stata improvvisamente scossa dalla notizia della scomparsa ad 84 anni di Leonardo Lapasini, Nardo per tutti, grandissimo tifoso del calcio Vittorio Veneto tanto da esserne stato presidente, direttore sportivo e dirigente per quasi un trentennio. Fu infatti eletto presidente ancora giovanissimo (aveva 26 anni), nella stagione 1963-1964, ai tempi del grande Vittorio che, in quegli anni, calcava i prestigiosi campi della serie C. Rimase alla presidenza per nove annate ma in seno alla società di via Buonarroti ci rimase sino alla stagione 1990-1991, sempre pronto a mettersi in gioco, come direttore sportivo e dirigente, ed a dare una mano anche nei periodi di risultati meno fortunati.

I funerali verranno celebrati mercoledì nella parrocchiale di Serravalle alle ore 10.

Leave a Reply