La storia della società

L’Associazione sportiva dilettantistica Vittorio Falmec San Martino Colle nasce nel 2005 con la fusione tra le società calcio Vittorio Veneto e Sanmartinocollumbertese. Il primo presidente eletto è Luciano Posocco. In quella stagione la squadra allenata da Giuseppe Donadel chiuse il campionato di Promozione al 10° posto. Negli anni successivi si alternano sulla panchina del Paolo Barison Simone Piovanelli e Bruno Gava che ottengono sempre un pregevole piazzamento ma il sogno promozione sfuma sempre ai play-off. Questo sino alla stagione 2009/2010 allorquando la compagine vittoriese conquista il campionato di Promozione sotto la guida di Bruno Gava e compie finalmente il salto in Eccellenza. In quell’annata i rossoblù si aggiudicano anche la Coppa Italia regionale. Nella successiva stagione il Vittorio Falmec SM Colle si ripete in Coppa mentre all’esordio in Eccellenza ottiene un lusinghiero 6° posto finale. Nell’annata 2011/2012 riconquista la finale di Coppa ma il clamoroso tris non riesce per mano del Real Vicenza. In campionato viene ripetuto il 6° posto finale. Il torneo successivo vede la giovane formazione del neotecnico Stefano Della Bella ergersi sorprendentemente a protagonista dell’Eccellenza veneta. La stagione culminerà con la matematica promozione nel campionato nazionale di serie D con ben tre giornate di anticipo. Il ritorno dopo 24 anni, nella massima categoria dilettanti nazionale, dura il breve spazio di un anno. Fatale la gara di play-out casalinga contro il Dro che espugna il Barison 0-1 ai supplementari. Il ritorno in Eccellenza veneta segna anche un leggero cambiamento dirigenziale con Erminio fadelli promosso presidente e Luciano Posocco che diventa vice presidente. Il mister prescelto per risalire la china è Giuseppe Ton e la squadra a lui affidata disputa un discreto campionato chiudendo al 6° posto finale. Nella stagione scorsa molti senatori fanno le valigie e il gruppo, sempre affidato a Giuseppe Ton, si ringiovanisce e non poco, pagando di conseguenza il dazio dell’inesperienza nonostante il buon gioco messo in mostra. Dopo un soddisfacente girone d’andata i rossoblù cedono di schianto nella seconda parte di stagione terminando al penultimo posto con conseguente retrocessione diretta per il gap con la quint’ultima superiore agli 8 punti.

L’anno successivo, il primo del cosidetto “nuovo corso”, la società acquisisce nuova linfa grazie ad alcuni nuovi ingressi. Escono di scena Luciano Posocco (presidente per ben nove anni) e Omar Leiballi (diesse addirittura da diciannove stagioni) che hanno avuto il grande merito si riportare il sodalizio di via Buonarroti in serie D dopo 25 anni di assenza. La nuova presidenza viene affidata a Pierluigi Tonon e la squadra allestita dal diesse Gianpietro Tormena va oltre le aspettative e nonostante una partenza così così si erge a protagonista col passare delle giornate. La squadra affidata a mister Paolo Zoppas ottiene con pieno merito l’immediato ritorno in Eccellenza. Sfortunato il finale di stagione con la Coppa Veneto di categoria sfuggita ai rigori contro il Valgatara e il titolo regionale ceduto in finale al Montecchio Maggiore.

 

Questo il riassunto delle 11 stagioni sin qui disputate dalla società Vittorio Falmec SM Colle.

  • 2005-2006 – 10° nel girone D in Promozione veneta.
  • 2006-2007 – 3° nel girone D in Promozione veneta. Ammesso ai play-off regionali intergirone perde il 2º turno contro l’Ardita Moriago.
  • 2007-2008 – 4° nel girone D in Promozione veneta. Ammesso ai play-off regionali intergirone perde il 1º turno contro il Gruaro.
  • 2008-2009 – 2° nel girone D in Promozione veneta. Ammesso ai play-off regionali intergirone perde il 2º turno contro il Portomansuè.
  • 2009-2010 – 1° nel girone D della Promozione veneta. Green Arrow Up.svg Promosso in Eccellenza.
  • 2010-2011 – 6° nel girone B in Eccellenza veneta.
  • 2011-2012 – 6° nel girone B in Eccellenza veneta.
  • 2012-2013 – 1° nel girone B in Eccellenza veneta. Green Arrow Up.svg Promosso in Serie D.
  • 2013-2014 – 13° nel girone C di Serie D. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Eccellenza ai play-out persi contro il Dro.
  • 2014-2015 – 6° nel girone B in Eccellenza veneta.
  • 2015-2016 – 15° nel girone B in Eccellenza veneta. Red Arrow Down.svg Retrocesso in Promozione
  • 2016-2017 – 1° nel girone D della Promozione veneta. Green Arrow Up.svg Promosso in Eccellenza.